top giardini

Vasche condominiali

È utile ricordare che per decoro architettonico “deve intendersi l'estetica del fabbricato data dall'insieme delle linee e delle strutture che connotano lo stabile stesso e gli imprimono una determinata, armonica fisionomia ed una specifica identità”
Per questo propongo soluzioni per pochi centimetri di terra anche all’ombra o all’interno, proprio come in questo caso.
La vasca più grande è stata progettata da Piero Caneti.